Chiaro, fresco e dolce tè…
11 agosto 2017
PFAS: nuovi limiti in Veneto. Potabilità a rischio.
26 settembre 2017

Per una pelle magnifica ci vuole l’acqua giusta!

Le donne lo sanno bene, per avere una bella pelle l’acqua gioca un ruolo importante. Sia quella che beviamo sia quella con cui ci laviamo. Bere molto idrata la pelle. Lavarsi con un’acqua troppo dura la secca. Per assurdo prestiamo la massima attenzione nella scelta dei cosmetici e non pensiamo all’acqua. Non occorre correre al supermercato a comprare l’acqua migliore del mondo, basta trattare quella di casa.

L’acqua è l’elemento fondamentale per la bellezza. Negli ultimi anni sono comparsi sugli scaffali delle profumerie prodotti che ben visibile hanno la parola acqua. Dalle acque micellari alle creme a base d’acqua l’offerta è varia. L’acqua è un elemento fondamentale per la nostra bellezza. Perché idrata e purifica la nostra pelle. Un ruolo importante lo gioca quella ingerita. Infatti se siamo ben idratate anche la pelle ne guadagna. Non bisogna però trascurare l’acqua che viene a contatto con la nostra pelle; quella che utilizziamo per lavarci.

L’acqua dura secca la pelle. L’acqua dura è  quella che contiene elevate concentrazioni di calcio, magnesio e altri minerali. Come negli elettrodomestici si creano incrostazioni e macchie bianche nei lavelli, l’alta concentrazione di sali nell’acqua può seccare la pelle. Inoltre a parità di quantità, un’acqua più dolce ha bisogno di meno prodotti detergenti. Solo così la pelle viene meno aggredita. Lavarsi con l’acqua della bottiglia come fanno le star, non serve. Troppo dispendioso e scomodo. Meglio optare per risolvere il problema a monte.

L’addolcitore fa bene alla pelle e alla casa.  Per contrastare gli effetti dell’acqua dura basta installare un addolcitore. Un sistema che va messo all’ingresso della rete idrica domestica e che riduce la durezza dell’acqua. Ultimo uscito nel mercato AMBROGIO di Profine®. Poco ingombrante, intelligente e fa risparmiare acqua, sale, energia e detersivi calcolando automaticamente i consumi della casa. Con un addolcitore quindi la pelle si fa bella e anche la famiglia ne guadagna. È stato calcolato che ogni famiglia può risparmiare fino a 300,00 euro all’anno tra risparmio di energia e detersivi senza contare le eventuali rotture di elettrodomestici dovute al calcare (pensiamo alle caldaie). Tra l’altro si risparmia anche tempo nelle pulizie perché i detergenti diventano più efficaci.

Per farvi belle e rilassate non serve quindi spendere una fortuna in cosmetici, basta idratarsi e utilizzare l’acqua dolce. Buon trattamento d’acqua e bellezza a tutte!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *