Tallio acqua potabile, che fare?
10 dicembre 2014
Inquinamento da PFAS: la soluzione esiste, è facile, pochi ne parlano e molti la usano
22 aprile 2016

Bere acqua fa bene

Almeno una volta nella vita tutti, durante una visita medica, abbiamo sentito la domanda: “Quanto beve durante la giornata”? La risposta molto spesso non piace ai medici perché non sempre beviamo quello che bisognerebbe.

LA DOSE GIUSTA. Infatti la “dose” giornaliera di acqua consigliata è di almeno 2 litri per fare bene a tutto il nostro organismo dalla pancia, alla pelle, al cervello.

LA DIETA DEGLI 8 BICCHIERI. Non è un caso che stia facendo il giro del web la cosiddetta “dieta degli 8 bicchieri”. Questo stile alimentare prevede che vengano assunti almeno 8 bicchieri di acqua al giorno da distribuire nell’arco della giornata prediligendo i momenti a stomaco vuoto (come quelli che precedono i pasti e gli spuntini). Associato a una dieta ipocalorica questo regime dà una sferzata al metabolismo ed è sicuramente facile come bere un bicchiere d’acqua. Se si pensa alla quantità totale (due litri al giorno) sembra una cosa sovrumana, ma bere due bicchieri d’acqua ogni tanto diventa quasi una cosa naturale.

IL CERVELLO LAVORA MEGLIO. Introdurre la giusta quantità d’acqua. Infatti noi siamo fatti per il 70% da acqua, ma bisogna tenere questo livello perché anche se non ce ne accorgiamo ne perdiamo in continuazione. Oltre a dare un senso di sazietà maggiore, mantiene pelle ben idratata e aiuta la concentrazione. Perché anche al cervello arriva l’acqua. Detta così sembra una cosa strana ma consideriamo che il sangue è fatto anche di acqua. Inoltre fa ringiovanire.

L’ACQUA FA RINGIOVANIRE PAROLA DI SARAH. Sarah Smith è una donna di 42 anni che è ringiovanita di 10 anni in sole 4 settimane. Come? Bevendo 3 litri di acqua al giorno. All’inizio era molto preoccupata sugli effetti che una quantità tale potesse avere sul suo corpo, pensava che la pancia si sarebbe gonfiata. Invece non solo non ha avuto effetti collaterali ma l’idratazione ha ringiovanito il suo viso di almeno dieci anni. (le foto e il suo diario sono state pubblicate dalla testata inglese Daily Mail a questo link).

PIÙ FELICI CON L’ACQUA.  Se il cioccolato è la cosa che cerchiamo quando siamo tristi per tirarci su, anche bere  aiuta a essere più felici. Tra tutti i benefici c’è anche quello di rasserenare e di coccolare. Non è un caso che si offra un bicchiere d’acqua a chi è un po’ agitato o abbia avuto uno shock. L’acqua è nostra amica perché di acqua siamo fatti e dall’acqua veniamo.

Una vita migliore parte dunque dalle nostre piccole scelte quotidiane. Quella di bere un’acqua buona è un’abitudine fondamentale per allontanare stress, vecchiaia e essere un po’ più felici. Buona acqua a tutti!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *